Cesenatico si veste di Rosa in attesa del Giro d’Italia

Inaugurato il monumento alla Nove Colli che sarà anche il percorso della tappa

I piloni del cavalcavia in ingresso e uscita a Cesenatico dove ci sarà il chilometro zero della dodicesima frazione, gli stendardi lungo le vie principali del paese e soprattutto il primo dei monumenti in programma, a cui se ne aggiungeranno altri: l’altimetria della tappa che celebra la granfondo internazionale Nove Colli in piazza Andrea Costa. 
Un’opera, realizzata grazie al supporto dell’azienda di biciclette Scott, che punta così a rafforzare fortemente il binomio con il ciclismo. 

Matteo Gozzoli, Sindaco e presidente del comitato di tappa: “Piazza Andrea Costa, uno dei luoghi simbolo di Cesenatico e futura sede di partenza della tappa del Giro d’Italia, si arricchisce di un monumento che rappresenta l’altimetria della Granfondo Nove Colli. Sono convinto che diventerà un luogo dove turisti e appassionati di ciclismo si troveranno per scattare selfie e foto ricordo.

Proprio in questi giorni grazie la prezioso supporto del G.C. Fausto Coppi è iniziato l’allestimento del city dressing che colorerà gli ingressi e i luoghi simbolo del nostro paese in vista della tappa del 15 ottobre, della cicloturistica del 18 ottobre e dell’appuntamento del maggio 2021 con la 50esima edizione della Nove Colli.”

Leave a Reply