Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Carniabike Marathon: domenica 29 agosto la prima edizione tricolore

La manifestazione organizzata dall’associazione Carna Bike assegnerà le maglie del campionato nazionale Marathon Acsi Ciclismo. Percorso unico di 60chilometri e 1950 metri di dislivello. 500 il numero massimo dei ciclisti al via.

Villa Santina (Udine) – Villa Santina è uno dei portali d’accesso al Parco intercomunale delle colline carniche, ha ereditato le tradizioni tessili di questa regione ed è fedele continuatore dei modelli elaborati dall’imprenditore Linussio, che nel 1700 fece della Carnia uno dei maggiori centri di produzione tessile d’Europa.

Anche i dirigenti dell’associazione Carnia Bike hanno ereditato questa tradizione e tessendo la tela della loro passione per il ciclismo, dopo la Gran Fondo Carnia Classic Fuji Zoncolan giunta quest’anno alla sua ventunesima edizione, domenica 29 agosto daranno vita alla prima edizione della Carniabike Marathon.

La manifestazione dedicata allo sport delle ruote grasse, in passato si è svolta con denominazione diverse Tajament Superbike e Sauris Superbike, ma grazie alla fiducia di Acsi Ciclismo, l’ente guidato da Emiliano Borgna, che ha assegnato alla società carnica il campionato nazionale Marathon, gli organizzatori hanno voluto legare anche la denominazione della manifestazione allo straordinario territorio in cui si tiene, paradiso del ciclismo road e fuoristrada.

A tutto Parco si apre nel segno del tricolore. Nove giorni di sport e benessere, dal 28 agosto al 5 settembre, all’interno del Parco delle Colline Carniche che farà da sfondo all’iniziativa A tutto Parco, a sua volta inserita nel progetto Sportland, che si aprirà nel segno del tricolore con la Carniabike Marathon.

Percorso unico tra paesaggi spettacolari e un ricco patrimonio culturale. La manifestazione si terrà su percorso unico di 60 chilometri e i bikers dovranno affrontare 1950 metri di dislivello. Partenza ore 9,00 da Piazza Venezia.

Un tracciato straordinario che offrirà ai partecipanti l’opportunità di percorre e scoprire l’immenso patrimonio che la Carnia di “fondovalle” riserva agli amanti della bicicletta fuoristrada percorrendo piste forestali, sentieri e strade poco frequentate che attraversano luoghi caratteristici e di grande valore paesaggistico che molte volte risultano ancora poco conosciuti al di fuori dei confini Carnici.

Lungo il tracciato, saranno presenti quattro ristori che permetteranno un buon approvvigionamento idrico e alimentare, mentre, al temine della gara sarà presente il ristoro finale e pasta party (se la situazione sanitaria COVID lo permetterà).

Iscrizioni. La partecipazione è aperta ai bikers tesserati da FCI ed enti di promozione sportiva convenzionati, mentre le maglie tricolori verranno assegnate ai concorrenti tesserati Acsi che conquisteranno il successo o comunque il miglior piazzamento nelle classifiche di categoria. Le iscrizioni alla manifestazione si effettuano attraverso il portale della società KronoService. Il comitato organizzatore ha fissato in 500 il numero di partenti. Ad ogni concorrente all’atto del controllo tessera verrà consegnato un pacco gara contente il dorsale, prodotti tipici locali o un gadget.

Noi ti regaliamo nuove emozioni. Solo tu puoi accettare di viverle!

Leave a Reply