Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Ca’Neva Trophy, in gara anche il campione del mondo Jordan Sarrou

Due giorni di gare a Caneva (Pordenone) per un week end internazionale che sarà valido anche per la terza tappa di Italia Bike Cup. Organizzazione a cura di La Roccia Team

Caneva (Pordenone) – Sfumature iridate sull’ Mtb Ca’Neva Trophy. All’evento internazionale delle ruote grasse che si svolgerà domenica, 25 aprile, a Stevenà di Caneva, in provincia di Pordenone, ci sarà infatti anche il campione del mondo di cross country, il francese del team Specialized Racing Jordan Sarrou. L’iridato di Leogang 2020 sarà l’uomo da battere sullo spettacolare tracciato pordenonese allestito da La Roccia Team, sodalizio presieduto da Stefano Armellin.

«Avere al via Sarrou è per noi, che siamo alla prima esperienza organizzativa internazionale, un motivo di grandissimo orgoglio» dice Armellin. «Sarà un’edizione spettacolo perché, oltre a Sarrou, saranno molti i protagonisti dell’mtb internazionale al via: dal brasiliano Henrique Avancini al danese Simon Andreassen ai tanti ragazzi italiani. E anche la starting list delle ragazze è di prim’ordine».

Complessivamente, i bike al via del Ca’Neva Trophy saranno 900. Le gare cominceranno sabato, 24 aprile, nel pomeriggio con le categorie giovanili impegnate in una prova che sarà valida per l’assegnazione dei titoli regionali di cross country del Friuli Venezia Giulia. Primo start (categoria Esordienti maschile del secondo anno) alle 14.
Domenica, 25 aprile, si comincerà a gareggiare al mattino con le gare riservate alle categorie Master. La prima partenza è fissata alle 9. Alle 13, invece, comincerà la gara degli Juniores. Alle alle 14.30 spazio alla gara donne Open e Juniores mentre l’ultimo evento, la gara Open maschile, prenderà avvio alle 16. Tutte le gare si svolgeranno seguendo i rigidi protocolli di contenimento Covid e saranno a porte chiuse. Sul profilo  Facebook de La Roccia Team si potranno seguire le gare della domenica in diretta.

Per approfondimenti e dettaglio del programma: larocciateam.blogspot.com

Leave a Reply