Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Ancona: doppietta per la DP66!

La compagine friulana conquista due successi nel Trofeo Team Co.Bo. Pavoni di Ancona con Bryan Olivo e Romina Costantini.

E’ stata festa grande per la DP66 Giant SMP quest’oggi ad Ancona: nel Trofeo Team Co.Bo. Pavoni andato in scena nel capoluogo marchigiano, infatti, i ragazzi e le ragazze diretti da Daniele Pontoni sono tornati ad alzare le braccia al cielo.
A firmare una splendida doppietta nella categoria juniores maschile e femminile sono stati, infatti, Bryan Olivo e Romina Costantini: due successi importantissimi che confermano la crescità costante dei ragazzi della compagine friulana.

JUNIORES – In una giornata caratterizzata dalla pioggia, Bryan Olivo, sotto gli occhi del CT azzurro Fausto Scotti, ha dimostrato di avere un ottimo colpo di pedale nonostante il lungo periodo di assenza dalle gare. Sul percorso bello ed impegnativo, reso ancora più pesante dalla pioggia, hanno poi brillato le ragazze juniores della DP66 Giant SMP. Ad alzare le braccia al cielo per il primo successo stagionale è stata Romina Costantini, seguita da Lisa Canciani, Elisa Rumac, Elisa Viezzi e Alice Papo che hanno chiuso rispettivamente in seconda, terza, quarta e sesta posizione.

OPEN – Due medaglie d’argento sono arrivate anche nelle altre gare: tra le donne open a tornare sul podio a 24 ore di distanza dalla bella prova di Nalles, è stata Carlotta Borello che ha chiuso al secondo posto mentre Sara Casasola, in netta ripresa, è giunta ottava.

Bene anche Tommaso Bergagna che nella gara regina ha ottenuto un ottimo quarto posto, secondo tra gli under 23; tredicesimo è giunto Riccardo Costantini mentre Davide Toneatti è stato costretto al ritiro a causa di una indisposizione intestinale.

“Siamo tornati a festeggiare dei successi di prestigio e questo mi rende molto felice. Devo fare un grande applauso a tutti i ragazzi che, nonostante la tremenda giornata di ieri a Nalles, hanno voluto essere tutti al via delle gare di oggi ad Ancona e hanno rappresentato nel migliore dei modi il nostro team” ha commentato Daniele Pontoni. “Un encomio va fatto anche a tutte le otto persone che compongono il nostro staff che in questo fine settimana, a causa del maltempo, hanno dovuto fare gli straordinari ai box assicurando tutti i cambi di bicicletta in maniera impeccabile. Non hanno fatto mancare niente ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze e per questo motivo si meritano la dedica dei due successi e delle belle prestazioni che abbiamo raccolto quest’oggi nel Conero”.

Leave a Reply