Alé per la sicurezza stradale con #ridefluo: test su Slide Wind Jersey e Clima Winter

Sole e pioggia, caldo e freddo accompagnano queste giornate primaverili.     Il solito quesito per un ciclista è cosa indossare in allenamento durante un “periodo pazzerello” come questo.  Meglio una maglia corta o lunga, calzoncini o calzamaglia e poi quali colori scegliere per la propria sicurezza al fine di rendersi visibile agli occhi degli automobilisti?

In attesa di riprendere l’attività in strada abbiamo scelto per voi alcuni capi ottimi per temperature tra 10 e 20 gradi e con colori fluorescenti. E per questo abbiamo chiesto all’azienda Alé che recentemente ha lanciato la nuova campagna “Ride Fluo”.  Il fluo per Alé non è solo un colore, è uno stile, una filosofia, un manifesto, con un chiaro obbiettivo: rendere visibile il ciclista.

I colori fluo saranno parte di tutta la collezione 2020, come già è stato per le collezioni precedenti, ma il fluorescente diventerà, ancora e maggiormente, un tratto distintivo del brand. un tag, un accento, un motivo dominante, che dal logo, dove è presente da sempre, si allargherà ad altri dettagli o parti dei capi. Molti team World Tour Alé BTC Ljubljana, Movistar Team e Groupama FDJ, indossano capi fluorescenti o con parti e dettagli fluorescenti targati #ridefluo Alé cycling

Sono stati testati la maglia manica lunga “Slide Wind Jersey” e il pantaloncino “Clima Winter” che racchiudono tecnologia, originalità, comfort e, soprattutto, visibilità. La maglia termica PRR pesa 300 grammi ed è adatta per allenamenti con temperature dai 10° ai 16°. Si arricchisce della protezione antivento frontale e di una discreta protezione antipioggia grazie al materiale Thermogarzato, oltre ad avere un buon punteggio per l’idrorepellenza. Il tessuto in Thermo Light 3L Dwr limita il passaggio dell’aria lasciando alta la traspirabilità. Tra i dettagli i rinfrangenti posizionati nelle parti laterali nella parte posteriore dell’indumento. Ottima vestibilità e taglia giusta. Un giusto compromesso tra l’essere coperti, ma non avere troppo caldo. Molto pratiche le tasche posteriori.

design innovativo con loghi rinfrangenti

La salopette invernale pesa 200 grammi ed è adatto ad uscite con temperature tra i 6° e 12° gradi. Compatto, idrorepellente e termonastrato nella gamba il pantaloncino protegge dall’acqua. Traspirabilità garantita grazie al tessuto Thermo Light 3L Dwr. La lunghezza appena sopra le ginocchia protegge completamente la coscia dal vento e dall’umidità. La presenza dei loghi rifrangenti laterali permette la propria visibilità. Le bretelle zero friction eliminano lo sfregamento sulla pelle mentre il fondello 8HF è in microfibra elastica e con imbottiture a memoria elevata, strategicamente posizionate nei punti di contatto. Il padding a protezione della zona perineale ed ischiatica raggiunge una massima densità di 120 kg/m³, calibrata per assicurare la massima protezione dagli urti e dalle sollecitazioni della strada. È dotato di scarico centrale a difesa delle terminazioni nervose anche nelle uscite più lunghe. Le alette laterali sagomate sono morbide e flessibili per poter accompagnare i movimenti del corpo durante la pedalata. Prodotti reperibili su www.alecycling.com

materiale antipioggia termonastrato

Leave a Reply