Agostini e Ragazzini conquistano la prima vittoria della stagione 2020

Villarboit (Vercelli) – Gianmarco Agostini (Cicli Copparo) e Guido Ragazzini (Asnaghi Cucine), nella seconda partenza, si aggiudicano il successo assoluto nelle due prove della nona tappa del Campionato Open Invernale Strada.

Prima partenza classifica assoluta

1°) Agostini Gianmarco (Cicli Copparo)

2°) Rapaccioli Giorgio (Ceramiche Lemer)

3°) Gherardi Stefano (Team LNC Jollywear)

4°) Foroni Giuliano (Ceramiche Lemer)

5°) Tosato Alessio (Newsciclismo.com)

6°) Natali Andrea (Sanetti Sport)

7°) Vanzin Luca (Gio’N’Dent)

8°) Altare Daniel (Passatore)

9°) Sanetti Bruno (Sanetti Sport)

10°) Mostaccioli Antonio (Arredamenti Berutti)

Secondo Rapaccioli (a sinistra) davanti a Gherardi

Seconda partenza classifica assoluta

1°) Ragazzini Guido (Asnaghi Cucine)

2°) Santoromita Villa Mauro (Newsciclismo)

3°) Ortolani Della Nave Luca (Pedale Senaghese)

4°) Nuzzo Pasquale (Bike Team a Ruota Libera)

5°) Panepinto Stefano Roberto (Vigor Cycling)

6°) Costantini Maurizio (Arredamenti Berutti)

7°) Moracchiato Natalino (Gs Casoratese)

8°) Rematore Natale (GM Ceramiche)

9°) Beretta Daniele (Pol. Besanese)

10°) Volpi Lorenzo (Brocchetta Domenico)

Classifica assoluta donne

1°) Bukhanska Iryna (Buracia Team)

2°) Tessaro Giorgia (Iperlando)

Gianmarco Agostini, ha regalto il primo successo stagionale alla sua nuova squadra: la marchigiana Cicli Copparo. Il corridore veneto ha allungato all’inizio dell’ultimo giro. E’ riuscito a scrollarsi di ruota il tenace avversario che era riuscito a portarsi alla sua ruota e cogliere in solitudine il primo successo stagionale. Domani sarà al via di un’altra gara in terra toscana.

La prova della seconda partenza è stata caratterizzata da una fuga a tre. Restano poi al comando Guido Ragazzini (Asnaghi Cucine) e l’ex professionista Mauro Villa Santoromita (Newsciclismo). I due si dividono il peso della fuga e in vista dell’arrivo allunga Ragazzini che vince davanti a Santoromita.

Inizio dell’ultimo dei sei giri in programma, Gianmarco Agostini (Cicli Copparo) allunga. Pronta la risposta di uno dei suoi avversari. Poi Agostini riuscirà a fare il vuoto alle sue spalle

Leave a Reply