Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

685 km in bici per ricordare le vittime del Covid-19 e Solferino 2020, oggi Acqui Terme-Codogno

Un viaggio in bici per ricordare le vittime scomparse per il Covid-19 e onorare l’impegno dei volontari impegnati durante l’emergenza. Una pedalata nelle regioni più colpite dalla Pandemia attraversando 30 comitati di Croce Rossa con un percorso affascinante di 685 chilometri e 1370 metri di dislivello tra i beni patrimonio UNESCO. Dal 20 al 24 giugno, 5 tappe, da Torino a Solferino per arrivare nei luoghi della battaglia che ha visto nascere la Croce Rossa italiana. Brevi soste anche agli ospedali di Tortona, Codogno e Bergamo, simboli della lotta contro il Corona Virus

Parte oggi la seconda tappa di 150 km, Acqui Terme-Codogno che vuole portare dei messaggi di speranza e gioia con passaggio tra gli ospedali più colpiti dal Corona Virus, Tortona e Codogno. “Siamo partiti con il sorriso da Tortino ieri mattina e siamo arrivati nella mia città con lo stesso sorriso ed oggi faremo lo stesso nonostante la fatica di questo lungo viaggio, ma il fine è molto nobile ” sottolinea Giancarlo Perazzi, ideatore e organizzatore del progetto

Croce Rossa Italiana, comitato di Acqui Terme con la collaborazione di BikeIsLife#PedaliAMOITALIA, gruppo per la valorizzazione del patrimonio UNESCO in Italia,è lieta di presentare il primo viaggio in bicicletta effettuato dai volontari ciclisti che si sono impegnati nei mesi d’emergenza per soccorrere ed aiutare la popolazione colpita dal Corona Virus. Il percorso è stato scelto tra i panorami italiani beni dell’umanità attraversando Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia. Grazie alla collaborazione di numerosi comitati locali e regionali è stato possibile organizzare un percorso a tappe con fermate intermedie per consentire al gruppo una breve sosta per salutare i colleghi. Alcuni luoghi saranno occasione anche per commemorare le vittime C.R.I. cadute in questi mesi e ricordare quanto è importante il ruolo delle pubbliche assistenze.

Tappe e orari (partenza-soste-passaggi e arrivi presso le sedi CRI)

  • Sabato 20 giugno – 1°tappa Torino-Asti-AcquiTerme
  • Domenica 21 giugno – 2°tappa AcquiTerme-Tortona-Stradella-Codogno
  • Lunedì 22 giugno – 3°tappa Codogno-Fidenza-ReggioEmilia-Correggio
  • Martedì 23 giugno – 4°tappa Correggio-Ostiglia-Vo’ (Padova sud)-SanBonifacio (est veronese)
  • Mercoledì 24 giugno – 5°tappa SanBonifacio (est veronese)-Solferino-(Brescia-Palazzolo-Bergamo possibile tappa a parte).

Partenza 1°tappa ore 10, 2°-4° tappa ore 9, 5° tappa (orario in definizione)

Soste: Asti, Canelli, Tortona, Stradella, Fidenza, Reggio Emilia, Ostiglia, Vo’ (Padova sud), Peschiera Del Garda, Brescia, Palazzolo. Passaggi: Trofarello, Poirino, VillaFranca Piemonte, Montegrosso d’Asti, Cassine, Alessandria, Voghera, Ospedaletto Lodigiano (lodigiano ovest), Piacenza, Parma, Cerea (basso veronese), San Martino della Battaglia, Castiglione delle Stiviere, Verona.

Leave a Reply