6° Rotary Bike Day-4° Mem Mariano Medda appuntamento al 26 luglio

Riparte in Lombardia l’attività ciclistica fra mille difficoltà legate al periodo segnato dal virus COVID 19, e riparte con l’unico tipo di gara al momento possibile in relativa sicurezza come la cronometro individuale.
Il sempre presente Team Breviario di Bonate Sotto (BG), il Rotary Club Morimondo col Dott. Stefano Speroni, il Comitato Regionale Lombardo con la Struttura Amatoriale Lombarda guidata da Gianluca Londoni e il prezioso supporto del Consigliere Nazionale Giantonio Crisafulli, propongono per il giorno 26 luglio 2020 il “6° Rotary Bike Day-4° Mem Mariano Medda” sull’ormai classico tracciato di circa 9 Km in prossimità della stupenda Abbazia di Morimondo.

Le autorità locali, pur in un periodo così difficile, non hanno voluto far mancare il supporto agli organizzatori, e così appena è stato possibile, è stata rimessa in moto la macchina organizzativa.

Strada facendo è poi nata nella mente dello staff organizzatore l’idea di permettere anche ai giovani atleti di belle speranze di poter gareggiare a fianco dei loro “nonni”: grazie alla Struttura Tecnica Giovanile guidata da Stefano Pedrinazzi e dal Consigliere Regionale Alfredo Zini, a fianco dei Master sono così state inserite le categorie giovanili degli Allievi degli Juniores, che vedranno al via quaranta atelti per categoria (due per società lombarde per ognuna delle due categorie), permettendo così anche a ragazzi da troppo tempo impegnati in allenamenti senza finalizzazione con le consuete gare, di potersi sfidare seppur a numero chiuso.

La sinergia fra Settore Amatoriale e Giovanile ha così dato un’altra prova di quanto il settore dei più maturi possa essere, in ambito Federciclismo, di reale supporto ai giovani atleti, e grazie al fondamentale apporto delle società del settore agonistico quali GB Juonior Team del vincitore di Coppa del Mondo Gianluca Bortolami, del Pedale Senaghese, dell’Equipe Corbettese e del Velo Sport Abbiategrasso è stato possibile realizzare una magnifica giornata di ciclismo.

Il tutto con la benedizione e la supervisione dell’intero Consiglio Regionale Lombardo guidato da Cordiano DagnoniFabio Perego e Adriano Roverselli.
Il momento particolare imporrà misure di sicurezza particolari, si confida quindi nell’imprescindibile e irrinunciabile collaborazione di tutto il movimento in tutte le sue componenti perchè si possa festeggiare tutti insieme al termine della manifestazione.

Appuntamento quindi a Morimondo per una grande mattinata di sport, malgrado le normative sanitarie anti COVID19 con partenza del primo atleta Master alle ore 8 per una competizione che assegnerà la maglie di Campione Regionale di Specialità per gli atleti tesserati con società appartenenti alla Federciclismo Regionale.

Leave a Reply