Medio Fondo Città di Melissa: sabato 14 settembre la cronometro a squadre

Brillare. Tra tutti i Borghi della Calabria spicca certamente quello della magica Melissa, che sorge tra rigogliosi vigneti ed incantevoli colline, da cui si può godere del panorama che guarda verso la costa sabbiosa del mar Ionio.

Viaggiare. Si erge a 256 m sul livello del mare, con la sua peculiare struttura a gradoni. La cittadina, con i suoi 3.245 abitanti, nasce su un costone roccioso, nella fascia collinare compresa tra il Mar Ionio e il versante orientale della Sila Grande. Il centro storico conserva le suggestive caratteristiche di un tipico borgo feudale, con viuzze strette e raggiungibili solo a piedi e i resti di un’imponente cinta muraria. 

Divertirsi. Questa splendida realtà offre l’opportunità di vivere momenti indimenticabili visitando il borgo e scoprendo la storia di questo centro. Le grotte rupestri è l’azzurro mare. Dal 2012 infatti, Torre Melissa ha sempre ricevuto la Bandiera Blu, riconoscimento conferito dalla “Foundation for Environmental Education” alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità delle acque di balneazione, della pulizia delle spiagge e dei servizi offerti. Dall’aprile 2016 ha inoltre ricevuto la Bandiera Verde, che fa della cittadina meta ideale per le vacanze di adulti e bambini.

Questo lo straordinario scenario naturale in cui sabato 14 settembre e domenica 15 si svolgerà la terza edizione della Medio Fondo Città di Melissa.

Un evento voluto da Francesco Lamanna e organizzato dall’ Asd CicloAmatori Melissa per promuovere lo straordinario territorio del comune di Melissa e ricordare la figura del campione marchigiano Michele Scarponi.

Tra le novità di questa terza edizione spicca la cronometro a squadre, valida quale seconda prova del campionato regionale open Acsi Calabria Sicilia che si terrà sulla distanza di 15 chilometri e il percorso cicloturistico di chilometri 60 aperto anche alle MTB in programma domenica e prenderà il via qualche minuto dopo la partenza della Medio Fondo.

I partecipanti, che daranno vita a squadre di tre componenti, saranno suddivisi per fasce: Fascia A 45 -110 anni (somma dell’età dei tre componenti), Fascia B 111 – 130 anni, Fascia C 131 – 155 anni, Fascia D 156 – 180 e Fascia E 181 in poi. Le formazioni possono essere miste con almeno un componente femminile, composta da tre donne, un team costituito da corridori tesserati in diversi enti e squadre che annoverano tre bikers.

Iscrizioni. Si effettuano online attraverso il sito di Timing Data Service

Leave a Reply