Colnago MG.K Vis: Zacchi ai piedi del podio a Falicon

Riccardo Zacchi coglie il quarto posto nella Mediofondo La Faliconnaise Collines Nicoises. Nonostante un inconveniente tecnico Zacchi nel finale recupera diverse posizioni. Bene anche Matteo Brand e Lorenzo Bernardini.

Falicon (Francia) – A volte basta davvero poco per provare un’emozione. Pedalando capisci che la puoi seguire come un filo invisibile che ti conduce passo dopo passo tra le pagine di una narrazione fatta di volti, storie, pensieri e fatica. Un’emozione straordinaria è quella che ha provato Riccardo Zacchi quando ha tagliato il traguardo della Mediofondo La Faliconnaise Collines Nicoises che si è conclusa a Falicon, comune francese posto sopra una delle colline che sovrastano la città di Nizza, dopo 97 chilometri.

Il portacolori della Colnago MG.K Vis è stato protagonista della prova sin dalla prime battute, quando si è lanciato in fuga solitaria. Ripreso dal gruppo, lungo il Col de la Porte, salita di 13,5 chilometri e pendenza media del 4,5% massima 9%, avviene la selezione e al comando restano in quindici tra cui Zacchi.  

Nel finale un inconveniente tecnico non permette al ciclista in maglia Colnago di rispondere agli allunghi portati da alcuni compagni di fuga e si stacca. Ma Zacchi non demorde, si alza sui pedali e lungo la breve ascesa che conduce al traguardo di Falicon raggiunge alcuni dei suoi ex compagni di fuga e chiuderà al quarto posto.

Da sottolineare anche le prove di Matteo Brand che chiude una Granfondo Firenze funestata dal maltempo al 16° posto, mentre in terra marchigiana Lorenzo Bernardini si piazza al 19° posto nella Granfondo Michele Scarponi Strade Imbrecciate.

Domenica 28 aprile i corridori della Colnago MG.K Vis parteciperanno alla Granfondo Dieci Colli che si tiene a Bologna.

Leave a Reply